019 82.47.11 Orario: Mar-Ven 8:00-13:00 15:00-19:30   Sab 9:00-13:00 15:30-19:30
Immagine tavolo con piano in pietra naturale dal salone del mobile 2019

Salone del Mobile 2019, tendenze e novità

Tra gli eventi imperdibili del 2019 non poteva mancare il Salone del Mobile.
Ecco gli appunti, con tendenze e novità,  del team di Arredamenti Boagno Savona!

Immagine tavolo con piano in pietra naturale dal salone del mobile 2019

Pietra naturale per il piano del tavolo firmato Cattelan Italia

Anche quest’anno il Salone del Mobile ci ha stupito, con tutte le tendenze 2019 che ha rappresentato con grande creatività attraverso meravigliose scenografie, intrecciando design, moda e arte.
La 58esima edizione della fiera più attesa dall’anno da designer, progettisti, operatori del settore e amanti dell’arredamento e del design che si è nuovamente conclusa con un grandissimo successo.
Come sempre, anche noi non ci siamo lasciati sfuggire l’opportunità di “un’immersione” in questo meraviglioso mare creativo.  Avrete sicuramente visto infatti sui profili social Facebook e Instagram di Arredamenti Boagno Savona diverse immagini che abbiamo scattato durante la visita e gli eventi del Fuori Salone.
Quello che ci ha più colpito della  Milano Design Week 2019?

Colore, colore e ancora colore! È lui il protagonista assoluto del Salone del Mobile 2019.

Immagine madia Capod'Opera con interni colore verde, dal Salone del Mobile 2019

Madia Capod’Opera con interni in colore verde, colore del 2019 nel settore dell’arredamento

Probabilmente si tratta dell’interpretazione di ciò di cui abbiamo maggiormente bisogno: serenità, felicità, equilibrio. E cosa c’è di meglio del colore?
Secondo i principi della cromoterapia, l’utilizzo dei colori favorisce o contrasta certi stati d’animo e aiuta il corpo e la psiche a ritrovare il loro naturale equilibrio, con effetti fisici e psichici in grado di stimolare e calmare certi sintomi.
Il colore arreda, dona carattere agli ambienti ed è perfetto anche per dividere visivamente gli spazi.
Tra le tendenze di maggiore spicco di quest’anno c’è il colore verde nelle sue tonalità più calde e pacate (sarà anche il tema ecologico che aleggia ovunque?), principalmente nei tessuti per i divani, le poltrone, le sedie, i letti e anche come finitura dei mobili.
Noi siamo rimasti molto colpiti dalle pareti a giorno e dagli interni di madie,  come quella in foto realizzata da Capod’Opera.

Al Salone del Mobile 2019 si conferma il ritorno del legno e del noce

Immagine parete a giorno in noce di Lema

Parete a giorno in noce di Lema

Già lo scorso anno si è  celebrato il grande ritorno del legno e anche per il 2019 si è confermato tra i protagonisti. È al centro e con lui il  noce, che riappare dopo anni di oblio e dialoga con vetro, metalli, pelle e tessuti.
Noi siamo rimasti colpiti da una parete attrezzata realizzata da Lema, di cui potete vedete  un dettaglio nella foto che abbiamo scattato.

Pietre naturali per tavoli e madie al Salone del Mobile 2019

Un’altra conferma di quanto visto nelle ultime edizioni della Milano Design Week e che ci piace molto  è l’utilizzo delle pietre naturali e dei materiali ceramici effetto marmo per i piani di tavoli e i top di madie e contenitori, come il tavolo di Cattelan in foto.

Moda, arte e design anche quest’anno  hanno affascinato migliaia di visitatori con innumerevoli spunti, visioni e appuntamenti da vivere ed esplorare.
Una dimensione emozionale per trasmettere e comprendere la filosofia e i valori dei brand che ci ha letteralmente catturati.
Al prossimo Salone del Mobile!

Condividi il post

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Print
Email