Bonus_Mobili_2020_Arredamenti_Boagno

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI 2020 – COS’E’ E COME SFRUTTARLO

Anno nuovo, vita nuova e… arredamento nuovo!

Sì perché con l’approvazione della Manovra Finanziaria 2020 Bonus Ristrutturazioni, Ecobonus e Bonus Mobili hanno ricevuto l’ok dal Governo anche per il 2020.

Perché aspettare un altro anno per cambiare la cucina o il salotto?

Approfittando del Bonus Mobili potrete acquistare gli arredi con lo sconto fiscale del 50% a fronte di interventi iniziati nel 2019 o che partiranno nel 2020.

Ma cosa possiamo acquistare per usufruire di questa agevolazione?

Mobili tradizionali nuovi. Con questa dizione si intendono tutti i classici arredi di cucina, soggiorno, camere da letto e bagni. Sì quindi a tavoli, sedie, grandi elettrodomestici, credenze, librerie, letti, armadi, stipetti per il locale bagno, poltrone, divani, tavolini, ecc. Non rientrano nella agevolazione gli acquisti di mobili usati o di antiquariato. In altri termini: la mobilia deve essere nuova di fabbrica.

Una modernissima cucina Modulnova Skill, un’originale cameretta per bambini Nidi, un comodo divano Antibes di Misuraemme, un elegante armadio Lema… e non solo!

La qualità e il pregio di Arredamenti Boagno a metà prezzo!

 

Cliccando il link dell’Agenzia delle Entrate a fondo pagina potrete ricevere maggiori delucidazioni per usufruire dei Bonus, ma per agevolarvi  ecco una breve guida che illustra i principali passaggi per ottenere il Bonus Fiscale per l’acquisto di arredamenti.

Cos’è Bonus Mobili?

E’ una detrazione fiscale (IRPEF) per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici, nella misura del 50%, per un tetto di spesa massimo di € 10.000, valida sull’acquisto di arredamenti e grandi elettrodomestici.

Chi può usufruirne?

Potranno usufruirne tutti i soggetti che hanno effettuato, o effettueranno, un intervento di ristrutturazione edilizia a decorrere dal 01/01/2019.

A quanto ammonta la detrazione fiscale per il 2020?

Come già previsto negli anni precedenti, la detrazione fiscale spetta nella misura massima del 50% e potranno usufruire della riduzione d’imposta tutti i contribuenti che dovessero eseguire ristrutturazioni su uno o più appartamenti nel corso dell’anno; l’importo massimo di € 10.000 dovrà pertanto intendersi riferito a ciascuna unità immobiliare.

 

Se stai pensando all’acquisto dell’arredamento ma hai dubbi su come ottenere questo bonus fiscale vieni a trovarci nel nostro Showroom e ti forniremo un preventivo con la simulazione del risparmio fiscale previsto dal Bonus Mobili!

Se vuoi maggiori informazioni clicca sul seguente link dell’Agenzia delle Entrate per accedere alla normativa che regolamenta il Bonus Mobili:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/233439/Bonus+mobili+it_Guida_Bonus_Mobili_Maggio2019.pdf/be2e6bb2-62e1-ace7-6c30-3d23da2a137c

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Condividi il post

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Print
Email